imageimage.jpegimage.jpeg
mock up contemporanea notabilis
notabilistestata1

facebook
youtube
instagram
notabilistestata1

NEWS

NOTA CRITICA

EVENTI

INFO & CONTATTI

INFO & CONTATTI

MENU

MENU

NEWS

NOTA CRITICA

EVENTI

Notabilis è un quotidiano online esclusivamente culturale, che mette in evidenza persone, fatti ed eventi degni di nota in Sicilia. Crediamo che solo partendo da una maggiore consapevolezza culturale è possibile promuovere e costruire una Sicilia al passo con i tempi.

Notabilis è un quotidiano online esclusivamente culturale, che mette in evidenza persone, fatti ed eventi degni di nota in Sicilia. Crediamo che solo partendo da una maggiore consapevolezza culturale è possibile promuovere e costruire una Sicilia al passo con i tempi.

Knowhow SRL
Corso Gelone 116/C
96100 Siracusa
P.I. 01584160897

info@notabilis.it

redazione@notabilis.it

Knowhow SRL
Corso Gelone 116/C
96100 Siracusa
P.I. 01584160897

info@notabilis.it

redazione@notabilis.it

 

A PROPOSITO DI  CULTURA...

La prima edizione del Segesta Teatro Festival infiamma l'estate sicilianaCon “Corpi” torna a settembre NaxosLegge, XXII Festival delle Narrazioni, della lettura e del libroTutto pronto per la manifestazione ATTRAVERSO IL BORGO, residenza estiva“UNA RAGAZZA PER IL CINEMA” XXXIV EdizioneSiracusa: Maria Gabriella Capizzi presenta il progetto “Io sono Archimede, Siracusa tra le mani”TUTTO PRONTO PER LA DECIMA EDIZIONE DEL “PREMIO CRISTINA GUASTELLA”Morto il conte Lucio Tasca d'Almerita, colui che ha rivoluzionato i vini sicilianiMafia: dalle stragi ai ristoranti. Si sta perdendo la memoria di ciò che è stato?UN SUCCESSO PER LE LETTURE AD ALTA VOCE IN MEMORIA DI ANDREA CAMILLERICINEMA: Festival State aKorti XV. Proclamati i 13 corti finalisti

"Le città tardo barocche del Val di Noto" punta a includere altri 5 Comuni

2021-02-19 09:46

Redazione

News, Notizie, val di noto, notabilis, noto, regione siciliana, civita sicilia,

"Le città tardo barocche del Val di Noto" punta a includere altri 5 Comuni

CIVITA SICILIA AVVIA UNO STUDIO DI FATTIBILITÀ

tavolotecnico-1613727588.jpg

Il sito Unesco Le città tardo barocche del Val di Noto, che oggi comprende otto città della Sicilia orientale, punta a includere cinque nuovi comuni che presentano caratteristiche, valori e motivazioni comuni: Acireale, Grammichele, Ispica, Mazzarino e Vizzini. Con questo obiettivo il Comune di Noto, ha affidato a Civita Sicilia l’incarico di realizzare uno studio di fattibilità sui requisiti storici, culturali e monumentali per la presentazione all’Unesco di un nuovo dossier di candidatura.

L’iniziativa è stata presentata nel Palazzo comunale di Noto alla presenza dei Sindaci dei Comuni candidati, del Sindaco di Noto, dei Deputati regionali Nello Di Pasquale e Angela Foti, dell’Amministratore Delegato di Civita Sicilia Renata Sansone. Tutti hanno prima partecipato a un tavolo tecnico con Paolo Cipollini, responsabile del settore promozione e innovazione del territorio di Civita che ha illustrato gli aspetti operativi dello studio: «Oggi avviamo un percorso complesso e affascinante – ha affermato Cipollini - avremo una prima fase per identificare i beni che per ciascuno dei nuovi Comuni possono contribuire alla richiesta dell’allargamento del sito Unesco e una seconda per avviare il percorso di preparazione del dossier di Candidatura vero e proprio».

 

Visibilmente soddisfatto il Sindaco di Noto Corrado Bonfanti che già da tempo pensa al Val di Noto come territorio unico, protagonista di un percorso inclusivo: «Dopo un lungo periodo di preparazione abbiamo raggiunto un primo importante passo che resterà nella storia moderna del Val di Noto. Collaborazione, condivisione, visione. Sono tutti ingredienti che faranno ancora più grande questa comunità di persone, arte, cultura e natura. Non certo un punto di arrivo, sicuramente una tappa intermedia di un percorso ancora tutto da scrivere e non privo di difficoltà».

Per Civita Sicilia un impegno che prosegue dopo l’incarico, appena concluso, dell’aggiornamento in contemporanea dei piani di gestione dei siti Unesco Le città tardo barocche del Val di Noto, Siracusa e le necropoli rupestri di Pantalica e Villa Romana del Casale, un’esperienza realizzata per la prima volta nel panorama internazionale dell’Unesco.

 

 

 

© riproduzione riservata

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Siracusa. Numero di iscrizione 01/10 del 4 gennaio 2010

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Siracusa. Numero di iscrizione 01/10 del 4 gennaio 2010

www.notabilis.it @ All Right Reserved 2021 | 

www.notabilis.it @ All Right Reserved 2021 | 


facebook
youtube
instagram

facebook
youtube
instagram
image-902

NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su tutte le news e gli eventi promossi da Notabilis

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder