imageimage.jpegimage.jpeg
image-1
notabilistestata1

facebook
youtube
instagram
notabilistestata1

NEWS

NOTA CRITICA

EVENTI

INFO & CONTATTI

INFO & CONTATTI

MENU

MENU

NEWS

NOTA CRITICA

EVENTI

Notabilis è un quotidiano online esclusivamente culturale, che mette in evidenza persone, fatti ed eventi degni di nota in Sicilia. Crediamo che solo partendo da una maggiore consapevolezza culturale è possibile promuovere e costruire una Sicilia al passo con i tempi.

Notabilis è un quotidiano online esclusivamente culturale, che mette in evidenza persone, fatti ed eventi degni di nota in Sicilia. Crediamo che solo partendo da una maggiore consapevolezza culturale è possibile promuovere e costruire una Sicilia al passo con i tempi.

Knowhow SRL
Corso Gelone 116/C
96100 Siracusa
P.I. 01584160897

info@notabilis.it

redazione@notabilis.it

Knowhow SRL
Corso Gelone 116/C
96100 Siracusa
P.I. 01584160897

info@notabilis.it

redazione@notabilis.it

 

A PROPOSITO DI  CULTURA...

In libreria un progetto editoriale tutto Catanese: "UAU che giorni!" Lunaria edizioniUn altro Natale all'insegna della sicilianità con i panettoni Di StefanoLa pandemia di colera che investì la Sicilia nel 1837 raccontata nell'ultimo libro del prof. Giuseppe AstutoIL MONDO IRREDENTO DI ANGELO FIOREIl professor Daniele Malfitana è il nuovo presidente della Scuola Superiore di Catania"Lucia al Bellomo": inaugurata la mostra che omaggia la patrona di Siracusa e lancia un messaggio contro le violenze di genereIL BAMBINO CON MALATTIA ONCOLOGICA: DIALOGO COL PROF. FRANCO BERRINO"Comunità Resilienti": le più insolite maglie da calcio del mondo in mostra a Palermo"Il mangiatore di carta" di Edgardo Franzosini e il confronto con Balzac: un'analisi di Paolo FaiSiracusa omaggia il suo artista Salvatore Accolla con un murales dedicato. Già stanziati i fondi

A Forza d’Agrò riapre la Fondazione Casa della Divina Bellezza

2021-11-23 13:47

Redazione

News, Notizie, notabilis, eventi, messina, fondazione Casa della divina Bellezza, ciclo di conferenze,

A Forza d’Agrò riapre la Fondazione Casa della Divina Bellezza

La Fondazione Casa della Divina Bellezza di Forza d’Agrò (ME) riapre al pubblico con un nuovo ciclo di quattro conferenze che, a partire dal 21 novemb

casa-della-divina-bellezza-2.jpeg

La Fondazione Casa della Divina Bellezza di Forza d’Agrò (ME) riapre al pubblico con un nuovo ciclo di quattro conferenze che, a partire dal 21 novembre scorso, ha permesso di intraprendere un meraviglioso percorso che si svelerà attraverso il manifestarsi della Bellezza.

“La resilienza di una comunità dopo la notte” è il titolo scelto per gli incontri di questa programmazione invernale 2021-2022, incontri che si celebreranno tutti di domenica e tutti con inizio alle 17.30.

Si è cominciato  con una conferenza curata da Lionginas Virbalas, arcivescovo emerito di Kaunas, ed intitolata “Il martirio della Chiesa del silenzio. L’accanimento ateista nella Lituania del dopoguerra”. I successivi incontri avranno, invece, come protagonisti: Antonio Presti (il 19 dicembre 2021), Giuseppina Radice (il 23 gennaio 2022) e Giorgio Agnisola (il 20 febbraio 2022).

La conferenza di Lionginas Virbalas è stata l’occasione per raccontare una pagina di storia oggi sconosciuta ai più, quella del popolo lituano che, prima durante la Seconda Guerra Mondiale e poi nel dopoguerra, subì la dura repressione sovietica senza mai arrendersi fino ad arrivare, l’11 marzo del 1990, all’indipendenza.

«La Seconda Guerra Mondiale - ricorda lo stesso Lionginas Virbalas - fu una catastrofe globale di proporzioni così immense che l'umanità sembrava aver perso la sua sensibilità al male, le storie dei piccoli paesi divennero invisibili. La Lituania occupata dai sovietici fu cancellata dalla mappa politica ed il mondo occidentale non ne sentì quasi più parlare. Dopo la Seconda Guerra Mondiale i fedeli dei paesi dell'Europa dell'Est sono stati chiamati la Chiesa del silenzio, e questa era la situazione in Lituania. La Chiesa fu forzatamente messa a tacere all'interno, ma la cortina di ferro la separò anche, almeno parzialmente, dalla Chiesa universale».

Anni bui che, dunque, riguardarono anche la Chiesa lituana che, considerata “socialmente pericolosa”, fu duramente colpita dai sovietici: non mancarono le deportazioni di massa e molti sacerdoti resistenti furono addirittura crocifissi.

Una storia, quella lituana, che merita di essere raccontata, una storia di cui Lionginas Virbalas è stato in parte testimone oculare, come ci conferma parlando di quanto accaduto nei giorni della ritrovata indipendenza del suo paese: «Quegli anni e quell'esperienza sono stati un grande dono di Dio per noi. Nel 1989 ha avuto luogo la “Via Baltica”, una catena umana da Vilnius a Tallinn di circa 650 chilometri. Stare in quella catena è stata una delle esperienze più rilevanti della mia vita. Un altro momento importantissimo è stato l’apertura e riconsacrazione della Cattedrale di Vilnius nel 1990. Tanta gente con i sacerdoti portavano le reliquie di San Casimiro, santo patrono della Lituania, alla cattedrale. All'epoca ero seminarista ed ho partecipato a questa grande processione. Che gioia è stata quella! Nel gennaio 1991, quando il popolo difendeva il Parlamento lituano e la torre della radio e della televisione dai militari sovietici, io stavo in mezzo alla folla. Le forze speciali sovietiche hanno attaccato uccidendo delle persone, ma la gente non si è spaventata ed ha difeso la sua libertà».

 

“La resilienza di una comunità dopo la notte”

Calendario completo:

1) Domenica 21 novembre 2021 (ore 17.30)

Lionginas Virbalas, arcivescovo emerito di Kaunas

“Il martirio della Chiesa del silenzio. L’accanimento ateista nella Lituania del dopoguerra”.

 

2) Domenica 19 dicembre 2021 (ore 17.30)

Antonio Presti

“L’arte come presenza dell’Invisibile. L’esperienza umana di Antonio Presti”.

 

3) Domenica 23 gennaio 2022 (ore 17.30)

Giuseppina Radice

“Il Sacro come senso del profano”.

 

4) Domenica 20 febbraio 2022 (ore 17.30)

Giorgio Agnisola

“Il silenzio e l’oltre nell’arte del Novecento”.

 

L’ingresso è gratuito.

È obbligatorio indossare la mascherina e presentare il green pass.

 

Fondazione Casa della Divina Bellezza

Via Roma, 7 - 98030 Forza d’Agrò (ME)

Clicca qui per il sito ufficiale.

Clicca qui per la pagina Facebook.

 

 

©riproduzione riservata

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Siracusa. Numero di iscrizione 01/10 del 4 gennaio 2010

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Siracusa. Numero di iscrizione 01/10 del 4 gennaio 2010

www.notabilis.it @ All Right Reserved 2021 | 

www.notabilis.it @ All Right Reserved 2021 | 


facebook
youtube
instagram

facebook
youtube
instagram
image-902

NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su tutte le news e gli eventi promossi da Notabilis

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder