imageimage.jpegimage.jpeg
mock up contemporanea notabilis
notabilistestata1

facebook
youtube
instagram
notabilistestata1

NEWS

NOTA CRITICA

EVENTI

INFO & CONTATTI

INFO & CONTATTI

MENU

MENU

NEWS

NOTA CRITICA

EVENTI

Notabilis è un quotidiano online esclusivamente culturale, che mette in evidenza persone, fatti ed eventi degni di nota in Sicilia. Crediamo che solo partendo da una maggiore consapevolezza culturale è possibile promuovere e costruire una Sicilia al passo con i tempi.

Notabilis è un quotidiano online esclusivamente culturale, che mette in evidenza persone, fatti ed eventi degni di nota in Sicilia. Crediamo che solo partendo da una maggiore consapevolezza culturale è possibile promuovere e costruire una Sicilia al passo con i tempi.

Knowhow SRL
Corso Gelone 116/C
96100 Siracusa
P.I. 01584160897

info@notabilis.it

redazione@notabilis.it

Knowhow SRL
Corso Gelone 116/C
96100 Siracusa
P.I. 01584160897

info@notabilis.it

redazione@notabilis.it

 

A PROPOSITO DI  CULTURA...

Il Teatro Biondo di Palermo avvia il “Progetto Itaca”MORIRE PER UN SECCHIO D’ACQUAA VINNIGNA LA VENDEMMIA NEL TERRITORIO DI MELILLI“MUORIKAMURI” È IL CONCERTO-EVENTO CON LELLO ANALFINO, ANTONIO MODICA E IL RITORNO SULLE SCENE DELLA BAND “MAS-NADA”Nelle librerie il volume "Cinema Protogiallo italiano. Da Torino alla Sicilia, la nascita di un genere (1905-1963)"Cinema di Frontiera, slitta la XXII edizione. Correale: "Difficoltà a reperire fondi"Dolce&Gabbana presentano la nuova collezione DNA con uno spot girato nei vicoli dei borghi siciliani“UNA RAGAZZA PER IL CINEMA”: Paolo Caiazzo e Francesco Monte ospiti nella Finale a TaorminaAl via la rassegna Fasola Folk Fest 2022La prima edizione del Segesta Teatro Festival infiamma l'estate siciliana

Luca Parmitano: il siciliano è il 1° italiano comandante della Iss!

2019-10-02 15:38

Redazione

News, notabilis, persone, fatti, eventi, degni di nota, in sicilia, news, eventi sicilia, luca parmitano, stazione spaziale internazionale,

Luca Parmitano: il siciliano è il 1° italiano comandante della Iss!

NEWS News - Oggi, giorno 2 ottobre 2019, alle ore 15:20 l’astronauta Luca Parmitano ha preso le ve

NEWS

lucaparmitanoemu-1579707684.jpg

News - Oggi, giorno 2 ottobre 2019, alle ore 15:20 l’astronauta Luca Parmitano ha preso le veci del russo Alexei Ovchinin, nel ruolo di comandante della Stazione Spaziale Internazionale. 

Luca Parmitano, classe ’76, originario di Paternò nel catanese, è il primo italiano a rivestire il ruolo di comandante di una stazione spaziale nella missione Beyond, ed il terzo europeo dopo Frank De Winne e Alexander Gerst. Resterà in carica nel suo nuovo ruolo fino al prossimo Febbraio, quando tornerà nella Terra dopo circa sette mesi. In qualità di responsabile si occuperà anche della sicurezza e di sovrintendere le operazioni di bordo, oltre a mantener salda l’unità del gruppo e comunicare con i direttori di volo a Houston. 

Selezionato dall’ESA - European Space Agency nel maggio del 2009, “AstroLuca” è impegnato insieme ad altri colleghi nel tentativo di prolungare la vita dell’Alpha Magnetic Spectrometer, un rilevatore di raggi cosmici finalizzato nella ricerca sul tema della materia oscura e dell’antimateria. 

Parmitano avrà inoltre il compito di supervisionare da lontano l’esperimento Analog-1, tramite un rover che raccolga dei campioni geologici di un’area deserta dell’isola di Lanzarote.

Facciamo i nostri migliori auguri ad AstroLuca per questa nuova responsabilità!

Viviana Nobile

©riproduzione riservata

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Siracusa. Numero di iscrizione 01/10 del 4 gennaio 2010

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Siracusa. Numero di iscrizione 01/10 del 4 gennaio 2010

www.notabilis.it @ All Right Reserved 2021 | 

www.notabilis.it @ All Right Reserved 2021 | 


facebook
youtube
instagram

facebook
youtube
instagram
image-902

NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su tutte le news e gli eventi promossi da Notabilis

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder