imageimage.jpegimage.jpeg
image-764
notabilistestata1

facebook
youtube
instagram
notabilistestata1

EVENTI

NEWS

NEWS

NOTA CRITICA

NOTA CRITICA

INFO & CONTATTI

EVENTI

INFO & CONTATTI

MENU

MENU

Notabilis è un quotidiano online esclusivamente culturale, che mette in evidenza persone, fatti ed eventi degni di nota in Sicilia. Crediamo che solo partendo da una maggiore consapevolezza culturale è possibile promuovere e costruire una Sicilia al passo con i tempi.

Notabilis è un quotidiano online esclusivamente culturale, che mette in evidenza persone, fatti ed eventi degni di nota in Sicilia. Crediamo che solo partendo da una maggiore consapevolezza culturale è possibile promuovere e costruire una Sicilia al passo con i tempi.

Knowhow SRL
Corso Gelone 116/C
96100 Siracusa
P.I. 01584160897

info@notabilis.it

redazione@notabilis.it

Knowhow SRL
Corso Gelone 116/C
96100 Siracusa
P.I. 01584160897

info@notabilis.it

redazione@notabilis.it

 

A PROPOSITO DI  CULTURA...

Emergenza Covid: Festival delle Letterature Migranti rimodula l'edizione 2020“Mi impegno a inviare a Roma una mia delibera di Governo”: il Presidente Musumeci accoglie le richieste del settore weddingIl Teatro Greco di Siracusa e Fondazione Inda in un documentario rivolto al pubblico sudamericano«Vi aspetto per celebrare l’arte»: Andrea Bocelli ricorda il suo prossimo concerto a NotoAkrai: nuovi scavi portano alla luce una domus romana, fino ad oggi sconosciutaM.A.FRA: Francavilla di Sicilia si prepara a inaugurare un nuovo museo archeologicoScoperto a Rosolini un sito di età ellenistica: i Carabinieri recuperano oltre 2mila repertiAd Avola torna "8 Marzo Evento Donna 2020"“Un libro in sospeso”: regalare libri per fornire pari opportunità agli studenti di PalermoAl via, a Catania, la nuova stagione di Casa di Creta-Teatro Argentum Potabile

Nel borgo di Cannistra' si va alla riscoperta dello spirito siciliano con “Sicilianità è”

2017-09-28 13:14

Redazione

News, sicilia, cannistr, spirito siciliano,

Nel borgo di Cannistra' si va alla riscoperta dello spirito siciliano con “Sicilianità è”

NEWS Messina-Il 29 ed il 30 settembre si riscopre l’anima sicula di ognuno di noi, grazie al festi

NEWS

db5b143b403067cdab65d2b4a7761008b88e4116jpg-1579711559.jpg

Messina-Il 29 ed il 30 settembre si riscopre l’anima sicula di ognuno di noi, grazie al festival “Sicilianità è: viaggio nell’identità siciliana”, che si terrà presso il borgo di Cannistra' (frazione di Barcellona Pozzo di Gotto). La manifestazione, organizzata dall’Associazione Culturale Cannistra' in collaborazione con il Museo Etnoantropologico “Nello Cassata”, con il patrocinio del comune di Barcellona P.G. e della Regione Sicilia, coinvolge molte realtà del territorio, che con diversi appuntamenti intratterranno i partecipanti all’evento da mattina a sera. L’evento, giunto ormai alla sua 6° edizione, quest’anno ha come tema La Sicilianità, che verrà indagata attraverso un viaggio immaginifico nelle radici del nostro essere siciliani con la “s” maiuscola.

Tutto questo è il frutto del duro lavoro dell’Associazione Culturale Cannistra', che dal 2011, su iniziativa di un gruppo di abitanti ed ex abitanti del piccolo borgo e con l’aiuto di numerosi volontari, ha fatto si che le risorse umane e territoriali di Cannistra' non andassero perdute. Così grazie a diverse manifestazioni, attività socialmente utili ed eventi, ma anche e soprattutto grazie alla popolazione di Cannistra', nel corso degli ultimi anni è stato possibile raggiungere degli obiettivi importanti.

Tra i vari appuntamenti di questa edizione segnaliamo diversi concerti, una mostra pittorica ed attività per bambini.

“Cannistr’Arte Exposition”: mostra pittorica che avrà come protagonisti i seguenti artisti: Patrizia Bonaro, Nik Spa, Biagio Genovese, Giotto, Filippo De Mariano, Lio Sottile, Anna Parisi, Nino Gentile, Piero Aricò, Franco Trifirò, Dino Pirri. Parteciperanno inoltre l’Associazione Culturale “Parole e Colori”di Sant’Agata di Militello ed il Liceo Artistico Regionale “Ciro Michele Esposito” di Santo Stefano di Camastra.

Programma completo:

VENERDì 29 inizio ore 18.00 in Piazza Fontana del Sacrestano, dove verrà presentato il libro di Nazareno Loise “Nera Semenza” ed interverranno Flaviana Gullì, Presidente della Pro Loco “Manganaro”, e Nicola Russo. 

A seguire in Piazza Pozzo i bambini canteranno “Sicilianità”. 

Alle ore 19.30 si terrà un’altra presentazione, nella Piazza Fontana con “Vivere di Grani – Storie di Terra Siciliana”: si racconteranno il Mugnaio Filippo Drago, il Contadino Custode Salvatore Curcio ed il Fornaio Tommaso Cannata, modererà Francesca Molica Colella, “Veggiessima” Chef Naturale. 

Alle 21.00 al Gelso vi sarà “Conversazione in Sicilia – Visioni di Sicilianità”, dello Sgangherato Controllato e Noel Sailor Iai, mentre alle 22.00 in Piazza Pozzo “Soul Black” in concerto ed infine alle 22.30 il Concerto di Toti Poeta e Roberta De Gaetano in Piazza Fontana del Sacrestano.

SABATO 30 la seconda ed ultima giornata dell’evento. 

A partire dalle ore 7.00 del mattino vi sarà il Concerto “Classica all’Alba” con Marco Zappia al pianoforte, Leonardo Longo al clarinetto e Claudio Faranda al flauto; il trio si esibirà nuovamente in “Mezzogiorno in Classica” ed in “Classica di Sera”. 

Alle ore 19.00 vedrete l’ingresso nel borgo delle auto d’epoca, mentre alle 19.30 Alessandro Cacciato presenterà il proprio libro in Piazza Fontana del Sacrestano. 

Alle 20.00 la sfilata del gruppo Folklorica e l’esibizione di Bastone Siciliano. 

Alle 20.30 Tommaso Ragonese presenterà “Appunti di viaggio” e alle 21.00 si terranno due concerti: la Street Band in Piazza Fontana e Music 6 Dance in Piazza Pozzo con Michele Bengala. Alle 21.30 Conversazioni in Sicilia dello Sgangherato Controllato al Gelso e alle 22.00 altri due concerti: Giulio Raco e La Terra Pura in Piazza Madonna di Tindari e bubu Trio nella scalinata The Time Dream. 

Alle 22.30 i Sicilian Quartet in Piazza Fontana ed infine alle 23.00 la premiazione dell’estemporanea e l’estrazione del sorteggio.

A completare la lunga lista di attività il Laboratorio creativo per bambini a cura di Daniela Gitto e Loredana Aimi, il Planetario, le degustazioni, i giochi popolari ed i ritmi siciliani itineranti eseguiti da Pietro Scilipoti. In entrambe le giornate sarà attivo un bus navetta dalle ore 18.30 alle ore 3.00 in partenza da Via Punta Alta San Paolo e dal Campo sportivo di San Paolo.

© riproduzione riservata

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Siracusa. Numero di iscrizione 01/10 del 4 gennaio 2010

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Siracusa. Numero di iscrizione 01/10 del 4 gennaio 2010

www.notabilis.it @ All Right Reserved 2020 | 

www.notabilis.it @ All Right Reserved 2020 | 


facebook
youtube
instagram

facebook
youtube
instagram
image-902

NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su tutte le news e gli eventi promossi da Notabilis

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder