imageimage.jpegimage.jpeg
image-1
notabilistestata1

facebook
youtube
instagram
notabilistestata1

EVENTI

NOTA CRITICA

INFO & CONTATTI

INFO & CONTATTI

MENU

MENU

NEWS

EVENTI

NEWS

NOTA CRITICA

Notabilis è un quotidiano online esclusivamente culturale, che mette in evidenza persone, fatti ed eventi degni di nota in Sicilia. Crediamo che solo partendo da una maggiore consapevolezza culturale è possibile promuovere e costruire una Sicilia al passo con i tempi.

Notabilis è un quotidiano online esclusivamente culturale, che mette in evidenza persone, fatti ed eventi degni di nota in Sicilia. Crediamo che solo partendo da una maggiore consapevolezza culturale è possibile promuovere e costruire una Sicilia al passo con i tempi.

Knowhow SRL
Corso Gelone 116/C
96100 Siracusa
P.I. 01584160897

info@notabilis.it

redazione@notabilis.it

Knowhow SRL
Corso Gelone 116/C
96100 Siracusa
P.I. 01584160897

info@notabilis.it

redazione@notabilis.it

 

A PROPOSITO DI  CULTURA...

Autunno in Sicilia: i luoghi più belli dove andare ad ammirare il foliageGiornate del volontariato siciliano: la Regione accende per tre giorni i riflettori su eventi ed iniziativeA Lentini la conferenza "Il Viaggio di Luigi Einaudi in Sicilia: Lentini – La presenza delle istituzioni sul territorio"Giornata nazionale di sensibilizzazione sul tumore al seno metastatico, Sicilia donna: “Da Avola parte il progetto pilota di uno sportello socio-oncologico”In-Canto Corale: al Teatro comunale di Siracusa il coro PoliEtnico di Torino e il coro Polifonico Europeo Giuseppe De CiccoARCHEOLOGIA SUBACQUEA: in arrivo la Carta di Naxos per indagini a tutela del patrimonio sommerso, delle coste e dei lavori in mareAltreScene, palcoscenico della contemporaneità allo ZO di CataniaAba Catania: cinque nuove grandi sculture degli studenti per il Comune di BelpassoIL PREMIO LETTERARIO ELIO VITTORINI TORNA PROTAGONISTA AL SALONE DEL LIBRO DI TORINOCATANIA: Consegnati i riconoscimenti della 4° edizione del Gran Premio Nazionale Teatro Amatoriale

La poesia può salvare il mondo. Presentata la conferenza stampa delle “Rane” di Ficarra e Picone

2017-06-10 14:06

Redazione

News, inda, sicilia, siracusa, fondazione inda, teatro greco di siracusa, aristofane, conferenza stampa, rappresentazioni classiche, pucci piccione, ficarra e picone, le rane, commedia classica, 2750 anni siracusa, istituto nazionale del dramma antico, pier francesco pinelli, giorgio barberio corsetti, salvo e valentino,

La poesia può salvare il mondo. Presentata la conferenza stampa delle “Rane” di Ficarra e Picone

NEWS Siracusa - Le “Rane” andranno in scena dal prossimo 29 Giugno al 9 Luglio. Oggi la conferen

NEWS

image-asset-1579713009.png

Siracusa - Le “Rane” andranno in scena dal prossimo 29 Giugno al 9 Luglio. Oggi la conferenza stampa di presentazione dello spettacolo, a cui ha preso parte tutta la “compagnia”. 

A dare il benvenuto il presidente del Comitato promotore dei 2750 anni di Siracusa, avv. Pucci Piccione che si dichiara contento della scelta dell’INDA di aver voluto prolungare la corrente stagione di spettacoli, rendendo così omaggio alla città siracusana. Il commissario straordinario dell’INDA, ing. Pier Francesco Pinelli, soddisfatto dell’andamento della stagione in corso, presenta il regista e gli attori e rassicura tutti che anche per questo spettacolo è prevista la vendita dei biglietti non numerati ( fanno eccezione le sole giornate del 29,30 Giugno e 1 Luglio). 

Siamo di fronte ad una commedia in cui il teatro si fonde con il tessuto della città, sia all’epoca di Aristofane sia nelle intenzioni registiche odierne.

Come lo stesso Giorgio Barberio Corsetti precisa, la comicità a cui assisteremo è una comicità primaria che darà spazio e vigore contestualmente al corpo, alle immagini, alle parole. Per la prima volta assisteremo anche al ricorso di strumenti più moderni con cui tutto il pubblico potrà godere dei primi piani di alcuni personaggi, in momenti cruciali dell’azione.

image-asset-1579713010.jpeg3-1579713010.JPG

Il sistema dialettico tra pubblico e attori si compendia nel dialogo costante che Aristofane aveva già delineato più di 2000 anni fa, scrivendo una commedia in cui si vuole portare in primo piano la bellezza e l’intensità del discorso poetico, per poi dissacrarli l’istante dopo, grazie all’effetto straniante di quegli stessi personaggi che proprio alla poesia danno voce. 

Il divertimento che coinvolgerà il pubblico, si avverte già dai sentimenti di partecipazione e coinvolgimento, non solo creativo, che attori e regista hanno più volte manifestato. 

image-asset-1579713010.jpeg3-1579713010.JPG

Non potevano restarne estranei Salvo e Valentino (alias Ficarra e Picone), entusiasti di sperimentarsi in questa nuova esperienza, spogliandosi della maschera che li ha resi famosi, per vestire i panni di una commedia diversa, la cui forza consiste nella dimensione corale d’insieme. 

Non resta che aspettare e godersi lo spettacolo…

Daniela Tralongo

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Siracusa. Numero di iscrizione 01/10 del 4 gennaio 2010

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Siracusa. Numero di iscrizione 01/10 del 4 gennaio 2010

www.notabilis.it @ All Right Reserved 2020 | 

www.notabilis.it @ All Right Reserved 2020 | 


facebook
youtube
instagram

facebook
youtube
instagram
image-902

NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su tutte le news e gli eventi promossi da Notabilis

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder