imageimage.jpegimage.jpeg
mock up contemporanea notabilis
notabilistestata1

facebook
youtube
instagram
notabilistestata1

MENU

INFO & CONTATTI

MENU

INFO & CONTATTI

NEWS

NEWS

NOTA CRITICA

NOTA CRITICA

EVENTI

EVENTI

Notabilis è un quotidiano online esclusivamente culturale, che mette in evidenza persone, fatti ed eventi degni di nota in Sicilia. Crediamo che solo partendo da una maggiore consapevolezza culturale è possibile promuovere e costruire una Sicilia al passo con i tempi.

Notabilis è un quotidiano online esclusivamente culturale, che mette in evidenza persone, fatti ed eventi degni di nota in Sicilia. Crediamo che solo partendo da una maggiore consapevolezza culturale è possibile promuovere e costruire una Sicilia al passo con i tempi.

Knowhow SRL
Corso Gelone 116/C
96100 Siracusa
P.I. 01584160897

info@notabilis.it

redazione@notabilis.it

Knowhow SRL
Corso Gelone 116/C
96100 Siracusa
P.I. 01584160897

info@notabilis.it

redazione@notabilis.it

 

A PROPOSITO DI  CULTURA...

A OTTOBRE AVRÀ INIZIO LA NUOVA PROGRAMMAZIONE DELLA FONDAZIONE TEATRO GARIBALDI DI MODICANaxosLegge, consegnato a Laura Anello il premio Tela di Penelope per “Le Vie dei Tesori”“RADICI”: IL DIALETTO SICILIANO, TRA IPER LINGUA E AFFETTOPRESSO L'AREA ARCHEOLOGICA DI SANTA VENERA AL POZZO, ECCO “LA CURA” DEL CORO LIRICO SICILIANOCINEMA: Marzamemi perde il Cinema di FrontieraPremio Elio vittorni e Premio Lombardi tutti al femminile in questa edizione 2023LIBRI: AL PREMIO VITTORINI TRE FINALISTI E UNA MENZIONE SPECIALEGala dei numeri primi, Scialacori - Notte bianca e RadiciLa Sicilia come "regione gastronomica d'Europa"? A deciderlo una commissione in visita a RagusaModica: Palazzo De Leva diventerà un sito culturale aperto al pubblico

Consegnati i primi riconoscimenti al Caltagirone Short FilmFest

2022-07-19 10:46

Redazione

News, Notizie, eventi catania, eventi cinema, premi, estate 2022, riconoscimenti, caltagirone film festival, aldo grasso,

Consegnati i primi riconoscimenti al Caltagirone Short FilmFest

Premiati il giornalista Michele Cucuzza, l'attore Luigi Tabita e il regista Fabio Cillia

caltagirone-short-filmfest-170722.jpeg

Sono stati consegnati i primi riconoscimenti del Caltagirone Short FilmFest. Un pubblico nutrito e attento ha assistito alla consegna del Premio Antonio Grasso - intitolato all’indimenticato corrispondente del giornale La Sicilia - al giornalista e conduttore catanese Michele Cucuzza, da quest’anno volto amatissimo del TG Sicilia. Il premio è stato cosegnato da Maria Paola Vercelli, nipote di Antonio Grasso, che ha ricordato la dedizione e la passione del nonno non solo per la sua professione ma anche per il territorio. La Piazza del Municipio è stata ancora la cornice di un altro importante riconoscimento: il Premio Human Rights è stato consegnato all'attore augustanese Luigi Tabita, da molti anni alfiere dei messaggi di inclusione e impegnato nella difesa dei diritti civili, oltre che ideatore del Giacinto Festival che si svolge a Noto (SR). La serata, condotta da Flora Contrafatto ed Angelo Scaltriti, ha visto in apertura di serata la proiezione in anteprima italiana dell'emozionante cortometraggio fuori concorso “El quinto vagón” alla presenza della regista Antonia San Juan, che tratta il delicato tema della differenza di genere attraverso gli occhi di una bambina. Non un film di denuncia, ha spiegato la regista, sceneggiatrice e attrice, ma un messaggio per la difesa della libertà di pensiero. Grande emozione anche per il cortometraggio fuori concorso “Papà uccidi il mostro” proiettato alla presenza del regista e interprete Fabio Vasco, una riflessione sul dramma sociale dell'ILVA di Taranto attraverso la storia di un padre costretto a dire addio al proprio figlio malato, vittima sacrificale del profitto ad ogni costo. La serata si è conclusa con la proiezione di “Redemptio” del regista Fabio Cillia, un docufilm che raccoglie le testimonianze di sette detenuti all'interno della casa circondariale di Caltagirone e che ha ricevuto, dalle mani del Sindaco Fabio Roccuzzo, il Premio Regia Caltagirone Short FilmFest.

 

Ricco il calendario degi appuntamenti di ieri, lunedì 18 luglio 2022. Alle 18:30 nella Sala Milazzo del Palazzo Comunale l'attore Bruno Torrisi incontra il pubblico. Dalle 20.00 la Piazza del Municipio torna il centro della kermesse con Beppe Manno che presenta “DOC – Rassegna itinerante del Cinema d'Autore e Documentari”, un progetto che da anni porta uno “spaccato di cultura” per tutta la Sicilia con corti e documentari. Dalle 20.30 saranno svelati i premiati delle categorie in concorso e il vincitore del Premio Marino alla miglior sceneggiatura. Attesa anche Nicole Grimaudo che ha ricevuto il Premio Città Caltagirone, il riconoscimento del festival a quegli artisti di origine siciliana che, nel loro percorso umano e professionale, hanno sostenuto e promosso i valori della propria terra.

Con la direzione artistica di Angela Failla, sceneggiatrice e scrittrice, ed Eva Basteiro-Bertolí, attrice, produttrice e cantante di origine catalana, il Caltagirone Short FilmFest è una manifestazione organizzata dal Comune di Caltagirone ed è dal medesimo patrocinato insieme alla Regione Sicilia.

 

Il programma del festival è consultabile sul sito ufficiale del Caltagirone Short FilmFest.

 

 

©riproduzione riservata 

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Siracusa. Numero di iscrizione 01/10 del 4 gennaio 2010

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Siracusa. Numero di iscrizione 01/10 del 4 gennaio 2010

www.notabilis.it  |  All Right Reserved Notabilis © 2023 

www.notabilis.it  |  All Right Reserved Notabilis © 2023 


facebook
youtube
instagram

facebook
youtube
instagram
image-902

NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su tutte le news e gli eventi promossi da Notabilis