imageimage.jpegimage.jpeg
mock up contemporanea notabilis
notabilistestata1

facebook
youtube
instagram
notabilistestata1

NEWS

NOTA CRITICA

EVENTI

INFO & CONTATTI

INFO & CONTATTI

MENU

MENU

NEWS

NOTA CRITICA

EVENTI

Notabilis è un quotidiano online esclusivamente culturale, che mette in evidenza persone, fatti ed eventi degni di nota in Sicilia. Crediamo che solo partendo da una maggiore consapevolezza culturale è possibile promuovere e costruire una Sicilia al passo con i tempi.

Notabilis è un quotidiano online esclusivamente culturale, che mette in evidenza persone, fatti ed eventi degni di nota in Sicilia. Crediamo che solo partendo da una maggiore consapevolezza culturale è possibile promuovere e costruire una Sicilia al passo con i tempi.

Knowhow SRL
Corso Gelone 116/C
96100 Siracusa
P.I. 01584160897

info@notabilis.it

redazione@notabilis.it

Knowhow SRL
Corso Gelone 116/C
96100 Siracusa
P.I. 01584160897

info@notabilis.it

redazione@notabilis.it

 

A PROPOSITO DI  CULTURA...

Torna a Palermo il Festival delle Letterature MigrantiCambio alla Direzione dell’Instituto Cervantes: per il prossimo quinquennio la sede di Palermo verrà guidata da Juan Carlos Reche CalaIl Teatro Biondo di Palermo avvia il “Progetto Itaca”MORIRE PER UN SECCHIO D’ACQUAA VINNIGNA LA VENDEMMIA NEL TERRITORIO DI MELILLI“MUORIKAMURI” È IL CONCERTO-EVENTO CON LELLO ANALFINO, ANTONIO MODICA E IL RITORNO SULLE SCENE DELLA BAND “MAS-NADA”Nelle librerie il volume "Cinema Protogiallo italiano. Da Torino alla Sicilia, la nascita di un genere (1905-1963)"Cinema di Frontiera, slitta la XXII edizione. Correale: "Difficoltà a reperire fondi"Dolce&Gabbana presentano la nuova collezione DNA con uno spot girato nei vicoli dei borghi siciliani“UNA RAGAZZA PER IL CINEMA”: Paolo Caiazzo e Francesco Monte ospiti nella Finale a Taormina

Estate 2022: si rinnova l'appuntamento con il Festival Lirico dei Teatri di Pietra

2022-07-01 12:16

Redazione

News, Notizie, notabilis, teatro greco siracusa, siracusa, concerti, taormina, eventi musica, mediterraneo, coro lirico siciliano, mare nostrum, segesta, balletto, festival dei teatri di pietra 2022, memorial,

Estate 2022: si rinnova l'appuntamento con il Festival Lirico dei Teatri di Pietra

Un'estate ricca di appuntamenti, che avranno come sfondo alcuni dei teatri più suggestivi del Mediterraneo

el-jem.jpeg

Dopo lo straordinario successo di pubblico e critica delle precedenti edizioni, il Coro Lirico Siciliano, diretto da Francesco Costa e presieduto da Alberto Munafò Siragusa, lancia la 4° edizione del “Festival Lirico dei Teatri di Pietra”, manifestazione itinerante che attraverso la musica coinvolge lo spettatore in un vero e proprio cammino nei più splendidi teatri della Sicilia dove il fascino della storia e della leggenda si fondono in un abbraccio sempre attuale.

Dal 2022 il Festival Lirico dei Teatri di Pietra diventa anche Festival del Teatro Mediterraneo con l'obiettivo di trasformare la pietra da storia a “incontro musicale”. Così, lungo le sponde del Mediterraneo, gli antichi teatri di epoca romana e greca tornano ad essere testimonianza di un passato che colpisce per la modernità con cui ha saputo esprimere il desiderio dell’essere umano di divertirsi e imparare, attraverso la rappresentazione dell’eterna lotta tra bene e male. I teatri del "Mare Nostrum" sono luoghi da far rivivere attraverso la musica sinfonica e operistica e sarà questa la mission 2022 della kermesse che, partendo dalla Sicilia greca e romana, approderà presso i siti archeologici della Calabria (Locri, Soriano Calabro e l'antica Kaulon) e concluderà la quarta edizione nell'anfiteatro romano di El Jem in Tunisia.

Il fil rouge su cui si fonda l'edizione 2022 sarò proprio "il risveglio”, nel segno dell'arte e della più intima cultura scandita attraverso un ambasciatore d'eccellenza del Meridione: il Coro Lirico Siciliano, che si pone ad attici livelli artistici nazionali e internazionali.

Tra le vetuste pietre delle millenarie càvee risuoneranno le musiche dei più celebri compositori della tradizione operistica e sinfonica, per un festival che si è consacrato come una tra le più importanti e variegate manifestazioni musicali italiane, catturando migliaia di spettatori con una varietà davvero straordinaria di proposte artistiche di qualità.

 

Per la sezione opera lirica il titolo prescelto per l'edizione 2022 sarà CARMEN di G. Bizet che andrà in scena, in un nuovo e monumentale allestimento, nei Teatri antichi di Siracusa (6 Agosto), Taormina (9 Agosto) e Tindari (12 Agosto).

In occasione del 100° anniversario della morte di Giovanni Verga, inoltre, si celebrerà il sommo scrittore siciliano con una delle pagine di forte impatto emozionale e intrise di misticismo spirituale composte da Pietro Mascagni, compositore legato indissolubilmente all'autore etneo: CAVALLERIA RUSTICANA, attraverso la prima esecuzione nazionale della edizione critica. Verranno eseguiti, in prima assoluta, i passaggi tagliati da L. Mugnone prima della prima rappresentazione senza tenere conto delle volontà dell'autore che, dopo l'enorme successo, non toccò mai più la partitura.

 

Spazio anche al sinfonico con l'omaggio a Ennio Morricone, il 2 Agosto al Teatro antico di Taormina e l'8 Agosto a Piazza Armerina, e con il film concert “La dolce vita” presso il Teatro greco di Tindari, il 26 Agosto, per un viaggio nelle eterne melodie del cinema italiano e non che uniscono ricordi, sorrisi e forti emozioni. Spazio anche alle innovazioni con le ormai consuete contaminazioni tra lirica e pop d'autore, che tanto successo hanno avuto nelle ultime edizioni del festival. Quest'anno un appuntamento importante sarà quello del tributo a BATTIATO & DALLA, in scena presso il magico Teatro Greco di Siracusa, il 22 Luglio.

Per l'estate 2022, inoltre, il festival sarà una vera e propria celebrazione delle arti portando, dopo circa un quarantennio di assenza, il balletto classico nella cavea del colle Temenite, per omaggiare colei che è stata certamente una delle più grandi ballerine del XX secolo, considerata da molti come la "prima ballerina assoluta", e che ha vissuto per tale nobile disciplina: Carla Fracci Memorial il 23 Luglio in esclusiva per il Festival dei Teatri di Pietra a cura della Compagnia del Balletto di Milano, una delle più prestigiose d'Italia.

 

Non mancheranno anche le celebrazioni di importanti anniversari, come il centenario di Renata Tebaldi il 31 Luglio al Teatro greco di Siracusa, con il "Puccini & Verdi Gala" e il trentennale delle stragi che sconvolsero non solo Palermo e la Sicilia, ma l'Italia tutta, con la morte dei giudici Falcone e Borsellino. Per tale evento sarà data un'opera lirica contemporanea di forte impegno civile dovuta al coraggio di due autori che appartengono alla stessa terra dei giudici uccisi Antonio Fortunato, il compositore, e Gaspare Miraglia, il librettista: “Falcone e Borsellino, ovvero il muro dei martiri”.

 

Altra grande novità della quarta edizione del Festival dei Teatri di Pietra sarà la riscoperta e promozione di autentici teatri a cielo aperto come la Riserva Marina di Capo Milazzo, il Teatro Andromeda di Santo Stefano Quisquina (10 Agosto), il mausoleo romano di Centuripe (13 Agosto), la necropoli ellenistica di Abakainon a Tripi (22 e 25 Agosto), l'area Archeologica di Gioiosa Guardia (3 Agosto), l'agorà di Megara Hyblaea (16 Settembre), l'area archeologica di Caucana che si trasformeranno, per la prima volta,  in veri e propri palcoscenici naturali, dove risuoneranno le immortali melodie del mondo classico e lirico per una vera e propria “trade unione” tra bellezza, arte e spirito.

Non mancheranno gli appuntamenti concertistici anche presso le monumentali Mura Timoleontee di Gela, il Teatro greco di Palazzolo Acreide, l'area archeologica di Morgantina, le città di Milo, Catania, Adrano, Castelmola, Ferla, Falcone per la costante opera di decentramento culturale nel territorio regionale che da sempre connota l'attività dell'Ente concertistico siciliano.

 

 

©riproduzione riservata 

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Siracusa. Numero di iscrizione 01/10 del 4 gennaio 2010

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Siracusa. Numero di iscrizione 01/10 del 4 gennaio 2010

www.notabilis.it @ All Right Reserved 2021 | 

www.notabilis.it @ All Right Reserved 2021 | 


facebook
youtube
instagram

facebook
youtube
instagram
image-902

NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su tutte le news e gli eventi promossi da Notabilis

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder