imageimage.jpegimage.jpeg
image-1
notabilistestata1

facebook
youtube
instagram
notabilistestata1

EVENTI

NOTA CRITICA

INFO & CONTATTI

INFO & CONTATTI

MENU

MENU

NEWS

EVENTI

NEWS

NOTA CRITICA

Notabilis è un quotidiano online esclusivamente culturale, che mette in evidenza persone, fatti ed eventi degni di nota in Sicilia. Crediamo che solo partendo da una maggiore consapevolezza culturale è possibile promuovere e costruire una Sicilia al passo con i tempi.

Notabilis è un quotidiano online esclusivamente culturale, che mette in evidenza persone, fatti ed eventi degni di nota in Sicilia. Crediamo che solo partendo da una maggiore consapevolezza culturale è possibile promuovere e costruire una Sicilia al passo con i tempi.

Knowhow SRL
Corso Gelone 116/C
96100 Siracusa
P.I. 01584160897

info@notabilis.it

redazione@notabilis.it

Knowhow SRL
Corso Gelone 116/C
96100 Siracusa
P.I. 01584160897

info@notabilis.it

redazione@notabilis.it

 

A PROPOSITO DI  CULTURA...

Taormina Gourmet 2021: tutto pronto per la 7° edizione della manifestazioneLezioni di teatro gratis al teatro Alfeo di Siracusa: Open Day Scuola di recitazioneMessina è capitale italiana dei cani guida per ciechi e ipovedentiDa ottobre al cinema il nuovo film di Leandro Picarella. Protagonista Atanus, il re dei maghi televisivi degli anni ’90Un discorso sull’ethos dell’ascolto: Contro la musica di Manlio SgalambroAutunno in Sicilia: i luoghi più belli dove andare ad ammirare il foliageGiornate del volontariato siciliano: la Regione accende per tre giorni i riflettori su eventi ed iniziativeA Lentini la conferenza "Il Viaggio di Luigi Einaudi in Sicilia: Lentini – La presenza delle istituzioni sul territorio"Giornata nazionale di sensibilizzazione sul tumore al seno metastatico, Sicilia donna: “Da Avola parte il progetto pilota di uno sportello socio-oncologico”In-Canto Corale: al Teatro comunale di Siracusa il coro PoliEtnico di Torino e il coro Polifonico Europeo Giuseppe De Cicco

Dolce e Gabbana e la Sicilia. Gli stilisti svelano i loro 10 buoni motivi per visitare Palermo

2017-07-17 12:22

Redazione

News, sicilia, news, dolce e gabbana, consigli,

Un vero e proprio amore quello di Domenico Dolce e Stefano Gabbana verso Palermo, città sceltaper i

Un vero e proprio amore quello di Domenico Dolce e Stefano Gabbana verso Palermo, città sceltaper il loro evento di alta moda di qualche settimana fa, puntando i riflettori sulle sue bellezze uniche al mondo. I due stilisti sul sito ufficiale hanno, quindi, spiegano in italiano e in  inglese le dieci ragioni per visitare la città, “il cuore pulsante della Sicilia” come la definiscono loro. 

Ecco allora che si trasformano in ciceroni, compilando una lista delle 10 cose da vedere nel capoluogo siciliano: al primo posto la splendida Cattedrale e l’altare dedicato a Santa Rosalia, in cui si incontrano diversi stili architettonici come il franco-normanno, il bizantino, il barocco e il neoclassico, oltre ad alcuni elementi di architettura moresca. Medaglia d’argento ai mercati rionali: la Vuccirìa (nel dialetto locale la parola significa“voci” o “confusione”), il mercato del Capo e il mercato di Ballarò. Quest’ultimo, si legge, “si estende lungo le strade attorno a Piazza Carmine, unisce due eccellenze italiane: cibo e vestiti. Essendo principalmente un mercato alimentare, il mercato di Ballarò è un paradiso per chi vuole comprare qualcosa da mangiare per strada, ma ospita anche un gran numero di venditori di vestiti, rendendo irrinunciabile lo shopping d’abiti vintage”. Medaglia di bronzo per i mosaici della Cappella Palatina e della cattedrale di Monreale, che “presenta alcuni dei più impressionanti mosaici rinvenuti in Italia”. 

Seguono, quindi, i Quattro Canti, l’Opera dei Pupi (con il consiglio di visitare la collezione più ricca al Museo internazionale delle marionette Antonio Pasqualino) e le tantissime delizie del patrimonio gastronomico della regione come le granite, i cannoli, le cassate, i piatti a base di melanzane , gli arancini e gli altricibi da strada. Al settimo posto, a detta di Dolce e Gabbana, vi sono i numerosi giardini e spazi verdi, di cui la città è davvero ricca; all’ottavo la Riserva Naturale dello Zingaro (a circa un’ora e mezzo dalla città), seguito dall’itinerario arabo-normanno (inserito nel 2015, insieme alle cattedrali di Cefalù e di Monreale, nella lista dei patrimoni dell’umanità dell’UNESCO). Dulcis in fundo, si termina con il più grande teatro lirico d’Italia e uno dei più grandi in Europa, ossia il Teatro Massimo Vittorio Emanuele. Palermo: una città da visitare e da amare. Parola di Dolce e Gabbana.

Alessandra Leone

 

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Siracusa. Numero di iscrizione 01/10 del 4 gennaio 2010

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Siracusa. Numero di iscrizione 01/10 del 4 gennaio 2010

www.notabilis.it @ All Right Reserved 2020 | 

www.notabilis.it @ All Right Reserved 2020 | 


facebook
youtube
instagram

facebook
youtube
instagram
image-902

NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su tutte le news e gli eventi promossi da Notabilis

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder