imageimage.jpegimage.jpeg
image-764
notabilistestata1

facebook
youtube
instagram
notabilistestata1

EVENTI

NOTA CRITICA

INFO & CONTATTI

INFO & CONTATTI

MENU

MENU

NEWS

EVENTI

NEWS

NOTA CRITICA

Notabilis è un quotidiano online esclusivamente culturale, che mette in evidenza persone, fatti ed eventi degni di nota in Sicilia. Crediamo che solo partendo da una maggiore consapevolezza culturale è possibile promuovere e costruire una Sicilia al passo con i tempi.

Notabilis è un quotidiano online esclusivamente culturale, che mette in evidenza persone, fatti ed eventi degni di nota in Sicilia. Crediamo che solo partendo da una maggiore consapevolezza culturale è possibile promuovere e costruire una Sicilia al passo con i tempi.

Knowhow SRL
Corso Gelone 116/C
96100 Siracusa
P.I. 01584160897

info@notabilis.it

redazione@notabilis.it

Knowhow SRL
Corso Gelone 116/C
96100 Siracusa
P.I. 01584160897

info@notabilis.it

redazione@notabilis.it

 

A PROPOSITO DI  CULTURA...

Edizione Speciale del Premio Letterario Salvatore Quasimodo: iscrizioni in scadenzaCatania, iniziati i lavori per il Museo Archeologico RegionaleUn nuovo murales dell’artista Mauro Patta: la promozione del territorio passa dal quartiere Badia di LentiniCatania: lo spettacolo “Dinamico con brio” aprirà la nuova stagione teatrale della Compagnia Teatro Argentum PotabileRiaprono la Grotta di S. Teodoro, l'Antiquarium di Himera e il Castello della CubaInda: organizzato un Convegno internazionale di studi sui “Ruoli di potere nel teatro antico”I Briganti di Librino diventano protagonisti di un corto vincitore del progetto CineperiferieEmergenza Covid: Festival delle Letterature Migranti rimodula l'edizione 2020“Mi impegno a inviare a Roma una mia delibera di Governo”: il Presidente Musumeci accoglie le richieste del settore weddingIl Teatro Greco di Siracusa e Fondazione Inda in un documentario rivolto al pubblico sudamericano

A SETTEMBRE TORNA IL PREMIO VITTORINI, PRESENTATE LE DATE E IL FORMAT

2020-07-24 09:58

Redazione

News, Notizie, Premio Nazionale Vittorini, Siracusa , Festival letterario, Premio Arnaldo Lombardi,

A SETTEMBRE TORNA IL PREMIO VITTORINI, PRESENTATE LE DATE E IL FORMAT

L'11 e il 12 settembre torna il Premio Vittorini. Da quest'anno il Premio si sviluppa in più momenti, all'insegna di un progetto più grande da costruire

whatsappimage2020-07-23at18-1595577377.jpeg

L’11 e il 12 Settembre a Siracusa torna il Premio Vittorini

Dopo sette anni di attesa, ne hanno dato l’annuncio durante una conferenza stampa l’assessore Fabio Granata, il presidente dell’associazione culturale Vittorini-Quasimodo Enzo Papa, il consigliere delegato dell’Inda Marina Valensise, Alessandra Trigilia, responsabile della sezione per i Beni bibliografici e archivistici della Soprintendenza dei Beni culturali, il presidente di Confcommericio Siracusa Elio Piscitello, il presidente della commissione di valutazione delle opere in concorso Antonio Di Grado, assieme ai componenti dello stesso organismo Sarah Zappulla Muscarà e Daniela Sessa. A coordinare i lavori il giornalista Aldo Mantineo, segretario generale del premio.

Con una nuova edizione, il Premio si svilupperà in due momenti, con due distinte cerimonie. L’11 settembre si terrà la cerimonia per il Premio Arnaldo Lombardi ad una casa editrice indipendente, all’interno del Salone Borsellino di Palazzo Vermexio e verrà anche data la cittadinanza onoraria post mortem allo stesso Lombardi. Il 12 Settembre invece ci si sposta alla sala Ipostila del Castello Maniace, seguendo anche quella che fu la prima sede storica del Premio. Proprio all’interno del Maniace, nel 1996, tra i vincitori figurò un Andrea Camilleri ancora poco noto alle grandi piazze.

“L’impegno sulla cultura”- così come ha dichiarato in sala stampa il presidente di Confconmmercio – “è una scelta che permette di investire in modo produttivo su un territorio, con ricadute serie anche in termini economici, come si evince da diversi studi”. Questo lo spirito con cui è stato presentato il ritorno del Premio, tale da voler farne insieme alle rappresentazioni classiche, gli eventi di punta della città siracusana e un momento di partecipazione culturale per l’intera comunità, dichiara l’assessore Granata. Il Premio si va ad aggiungere in questo modo alle attività con cui si stanno promuovendo altri spazi cittadini, all’insegna del risveglio culturale, così da creare sinergie tra attori pubblici e privati e puntare magari nel prossimo futuro ad un Festival Letterario tutto siracusano. La personalità carismatica e il ruolo di prestigio del siracusano Vittorini, potrebbero fungere da traino in questo percorso probabilmente anche con ulteriori azioni destinate a promuovere l’impegno culturale dei giovani, guardando in futuro anche alle tesi di laurea.

In merito alla serietà del Premio Vittorini, Di Grado afferma: “La qualità complessiva delle venticinque opere in concorso per il premio Vittorini è di assoluto rispetto e spessore. La pronta risposta avuta dalle case editrici, tantissime quelle di primissimo piano del panorama editoriale italiano, ha quasi reso impalpabile il vuoto degli ultimi sette anni. Il premio Vittorini riparte anche da questo, con una forma e una struttura più leggera ma con intatta la voglia di crescere”.

 

© riproduzione riservata

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Siracusa. Numero di iscrizione 01/10 del 4 gennaio 2010

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Siracusa. Numero di iscrizione 01/10 del 4 gennaio 2010

www.notabilis.it @ All Right Reserved 2020 | 

www.notabilis.it @ All Right Reserved 2020 | 


facebook
youtube
instagram

facebook
youtube
instagram
image-902

NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su tutte le news e gli eventi promossi da Notabilis

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder