imageimage.jpegimage.jpeg
image-764
notabilistestata1

facebook
youtube
instagram
notabilistestata1

EVENTI

NOTA CRITICA

INFO & CONTATTI

INFO & CONTATTI

MENU

MENU

NEWS

EVENTI

NEWS

NOTA CRITICA

Notabilis è un quotidiano online esclusivamente culturale, che mette in evidenza persone, fatti ed eventi degni di nota in Sicilia. Crediamo che solo partendo da una maggiore consapevolezza culturale è possibile promuovere e costruire una Sicilia al passo con i tempi.

Notabilis è un quotidiano online esclusivamente culturale, che mette in evidenza persone, fatti ed eventi degni di nota in Sicilia. Crediamo che solo partendo da una maggiore consapevolezza culturale è possibile promuovere e costruire una Sicilia al passo con i tempi.

Knowhow SRL
Corso Gelone 116/C
96100 Siracusa
P.I. 01584160897

info@notabilis.it

redazione@notabilis.it

Knowhow SRL
Corso Gelone 116/C
96100 Siracusa
P.I. 01584160897

info@notabilis.it

redazione@notabilis.it

 

A PROPOSITO DI  CULTURA...

Edizione Speciale del Premio Letterario Salvatore Quasimodo: iscrizioni in scadenzaCatania, iniziati i lavori per il Museo Archeologico RegionaleUn nuovo murales dell’artista Mauro Patta: la promozione del territorio passa dal quartiere Badia di LentiniCatania: lo spettacolo “Dinamico con brio” aprirà la nuova stagione teatrale della Compagnia Teatro Argentum PotabileRiaprono la Grotta di S. Teodoro, l'Antiquarium di Himera e il Castello della CubaInda: organizzato un Convegno internazionale di studi sui “Ruoli di potere nel teatro antico”I Briganti di Librino diventano protagonisti di un corto vincitore del progetto CineperiferieEmergenza Covid: Festival delle Letterature Migranti rimodula l'edizione 2020“Mi impegno a inviare a Roma una mia delibera di Governo”: il Presidente Musumeci accoglie le richieste del settore weddingIl Teatro Greco di Siracusa e Fondazione Inda in un documentario rivolto al pubblico sudamericano

Trentanove anni senza Impastato

2017-05-26 11:37

Redazione

News, notabilis, palermo, scrittore, sicilia, siracusa, notabilismag, webmag, magazine, quotidiano, rivista, online, sicily, autore, news, eventidegnidinota, no mafia, lotta alle mafie, curiosit, in memoria di, libro, peppino impastato, vittima di mafia, lotta alla mafia, cinisi, 100 passi, associazione culturale 100 passi siracusa, giovanni pitarresi, lorella rossitto, salvo vitale, era di passaggio cornache, articoli su peppino impastato,

Trentanove anni senza Impastato

NEWS “Nato nella terra dei vespri e degli aranci, tra Cinisi e Palermo parlava alla sua radio, neg

NEWS

image-asset-1579713066.jpegimage-asset-1579713066.jpeg

“Nato nella terra dei vespri e degli aranci, tra Cinisi e Palermo parlava alla sua radio, negli occhi si leggeva la voglia di cambiare, la voglia di giustizia che lo portò a lottare, aveva un cognome ingombrante e rispettato, di certo in quell’ambiente da lui poco onorato, si sa dove si nasce ma non come si muore e non se un ideale ti porterà dolore”.

Questa una parte della canzone “I cento passi” dei Modena City Rambles per Peppino Impastato, a cui è dedicato l’omonimo film di Marco Tullio Giordana, con Luigi Lo Cascio nel ruolo del giornalista, attivista e poeta di Cinisi (Palermo), noto per le sue denunce contro le atttività di Cosa Nostra, da cui fu assassinato barbaramente il 9 maggio 1978.

image-asset-1579713066.jpegimage-asset-1579713066.jpeg

Nella giornata di oggi, 26 maggio, l’Associazione Culturale “100 passi” ha organizzato a Siracusa una giornata in occasione del 39° anniversario dell’assassinio di Peppino Impastato: nella mattinata i rappresentanti dell’associazione Giovanni Pitarresi e Lorella Rossitto hanno incontrato i giovani del 7° Istituto Comprensivo “Costanzo” insieme a Salvo Vitale e Faro Di Maggio, amici e compagni di Peppino Impastato. Nel pomeriggio, alle 18,30, alla libreria Lettera Ventidue sarà presentato l’ultimo libro di Salvo Vitale, “Era di Passaggio. cronache, curiosità, articoli su Peppino Impastato”. Il tempo passa, ma il ricordo di un personaggio così unico resta indelebile nelle menti di molti. Soprattutto di gli era amico, come Salvo Vitale, compagno di mille “onde pazze” e battaglie comuni, condividendo con Peppino la militanza politica, le scelte e i momenti di lotta, conservandone la memoria, tutelandola e facendo comprendere la sua attualità.

Peppino Impastato era un anticonformista, uno che lottava per ciò in cui credeva, lottando sempre contro l’ipocrisia borghese. Vi lascio con una domanda, che può avere un retrogusto amaro: quanto è servita la morte di Peppino Impastato, così come quella di Falcone, Borsellino e di molti altri che hanno sacrificato la propria vita per alti ideali? La Sicilia è cambiata o questi eroi vengono ricordati solo una volta l’anno?

Alessandra Leone

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Siracusa. Numero di iscrizione 01/10 del 4 gennaio 2010

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Siracusa. Numero di iscrizione 01/10 del 4 gennaio 2010

www.notabilis.it @ All Right Reserved 2020 | 

www.notabilis.it @ All Right Reserved 2020 | 


facebook
youtube
instagram

facebook
youtube
instagram
image-902

NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su tutte le news e gli eventi promossi da Notabilis

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder