imageimage.jpegimage.jpeg
image-1
notabilistestata1

facebook
youtube
instagram
notabilistestata1

EVENTI

NOTA CRITICA

INFO & CONTATTI

INFO & CONTATTI

MENU

MENU

NEWS

EVENTI

NEWS

NOTA CRITICA

Notabilis è un quotidiano online esclusivamente culturale, che mette in evidenza persone, fatti ed eventi degni di nota in Sicilia. Crediamo che solo partendo da una maggiore consapevolezza culturale è possibile promuovere e costruire una Sicilia al passo con i tempi.

Notabilis è un quotidiano online esclusivamente culturale, che mette in evidenza persone, fatti ed eventi degni di nota in Sicilia. Crediamo che solo partendo da una maggiore consapevolezza culturale è possibile promuovere e costruire una Sicilia al passo con i tempi.

Knowhow SRL
Corso Gelone 116/C
96100 Siracusa
P.I. 01584160897

info@notabilis.it

redazione@notabilis.it

Knowhow SRL
Corso Gelone 116/C
96100 Siracusa
P.I. 01584160897

info@notabilis.it

redazione@notabilis.it

 

A PROPOSITO DI  CULTURA...

Antonella Caldarella e Steve Cable presentano il festival "La Montagna Magica" dedicato al teatro dell'infanziaÈ ARRIVATO “IN VIAGGIO CON BIANCA”, IL PORTALE PER VIAGGIARE E SCOPRIRE LA SICILIAAlla ricerca della "bambina con il pallone": aperti i casting per la nuova serie su Letizia BattagliaL’étoile Eleonora Abbagnato dice addio all'Opéra di ParigiArriva "Mike love Sicily", travel show in giro per la Sicilia, da Marsala a SiracusaSEESICILY: la promozione turistica della Sicilia ha il volto di esponenti dello spettacolo e dell'intrattenimentoPremio Nazionale Elio Vittorini e Premio Lombardi per l'Editoria Indipendente: l'edizione 2021 tra novità e voglia di ripartireMOSTRE: tra archeologia e pittura figurativa, Erice ospita due mostre da giugno a novembre 2021Al via la storica rievocazione della Catania – Etna 1923“Vivi Siracusa” lancia offerte speciali di pacchetti turistici

Pippo Baudo, uno dei padri della televisione italiana, compie 85 anni

2021-06-07 11:28

Francesca Brancato

News, Notizie, notabilis, eventi sicilia, persone degne di nota, Pippo Baudo, televisione italiana, compleanno,

Pippo Baudo, uno dei padri della televisione italiana, compie 85 anni

«L'ho inventato io!» uno dei padri della TV italiana oggi raggiunge un nuovo traguardo di vita

pippo-baudo-patrimonio-1-1623055920.jpg

Oltre 150 programmi, 13 edizioni del Festival di Sanremo, film e anche brani musicali scritti, anche, per altri. Il "Pippo nazionale", Baudo ha superato i 60 anni di carriera e ha coinvolto nei suoi show diverse generazioni, arrivando fino ad oggi a spegnere 85 candeline

Nato il 7 giugno del 1936 a Militello in provincia di Catania, la sua è stata una carriera lunghissima e vastissima, costellata di successi e di ottimi riscontro dal pubblico. Pippo Baudo tira le somme di una vita artistica e privata ricca e sempre in movimento. 

Unico rimpianto? Non aver mai potuto fare il direttore d'orchestra.

Baudo si laurea in Giurisprudenza all'Università di Catania per seguire le orme del padre Giovanni, dopo un avventuroso passaggio a bordo di un furgoncino di frutta e verdura, sula quale la sera prima della discussione della tesi aveva presentato in una piazza il concorso di bellezza Miss Sicilia. Sin dagli albori era chiaro a tutti che il suo futuro fosse nello spettacolo e non nelle aule di tribunale. 

Sul piccolo schermo, Baudo iniziò nel 1966 con Settevoci sull'allora canale Nazionale della tv italiana in bianco e nero. Una puntata pilota andata in onda solo perché si era rotta la bobina del telefilm Rin Tin Tin. Fu, invece, un grande successo, che sarebbe durato ben quattro anni.

Già due anni dopo, nel 1968, Baudo presenta il suo primo Festival di Sanremo, dal 1972 Canzonissima, dal 1975 Spaccaquindici, dal 1979 Domenica In, dal 1983 Serata d'Onore, dal 1984 Fantastico. Data al 1997 invece l'esordio come attore a teatro, con la commedia scritta su misura per lui dalla Garinei & Giovannini, che si intitolava L'uomo che inventò la televisione.

 

Baudo è tra i principali conduttori della storia della Rai, ma nella sua lunga carriera ha anche lavorato in Mediaset e, nonostante una carriera nazionale, non ha mai dimenticato la sua Sicilia, dove ha mosso i primi passi sul palcoscenico e che sempre descrive come una terra dalla bellezza infinita e unica al mondo. Celebre la frase «L'ho inventato io!», di un Pippo Baudo talent scout che ha portato alla ribalta numerosi artisti e personaggi italiani, tra cui ricordiamo Al Bano, Lorella Cuccarini, Heather Parisi, Laura Pausini, Gigi D'Alessio, Michelle Hunziker, Beppe Grillo, Tullio Solenghi, Eros Ramazzotti, Barbara D'Urso, Andrea Bocelli, Giorgia, Irene Grandi, Gianluca Grignani, Anna Tatangelo. 

Nonostante l'età la sua tempra è rimasta immutata e siamo certi che in futuro ci riserverà ancora tante novità. 

 

 

©riproduzione riservata 

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Siracusa. Numero di iscrizione 01/10 del 4 gennaio 2010

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Siracusa. Numero di iscrizione 01/10 del 4 gennaio 2010

www.notabilis.it @ All Right Reserved 2020 | 

www.notabilis.it @ All Right Reserved 2020 | 


facebook
youtube
instagram

facebook
youtube
instagram
image-902

NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su tutte le news e gli eventi promossi da Notabilis

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder