imageimage.jpegimage.jpeg
image-1
notabilistestata1

facebook
youtube
instagram
notabilistestata1

EVENTI

NOTA CRITICA

INFO & CONTATTI

INFO & CONTATTI

MENU

MENU

NEWS

EVENTI

NEWS

NOTA CRITICA

Notabilis è un quotidiano online esclusivamente culturale, che mette in evidenza persone, fatti ed eventi degni di nota in Sicilia. Crediamo che solo partendo da una maggiore consapevolezza culturale è possibile promuovere e costruire una Sicilia al passo con i tempi.

Notabilis è un quotidiano online esclusivamente culturale, che mette in evidenza persone, fatti ed eventi degni di nota in Sicilia. Crediamo che solo partendo da una maggiore consapevolezza culturale è possibile promuovere e costruire una Sicilia al passo con i tempi.

Knowhow SRL
Corso Gelone 116/C
96100 Siracusa
P.I. 01584160897

info@notabilis.it

redazione@notabilis.it

Knowhow SRL
Corso Gelone 116/C
96100 Siracusa
P.I. 01584160897

info@notabilis.it

redazione@notabilis.it

 

A PROPOSITO DI  CULTURA...

L'attrice Teresa Mannino diventa "prof. in DAD" in alcuni video viraliCATANIA: SI INTERVIENE SUL TETTO DELLA CATTEDRALE DI SANT'AGATAL'ultimo libro di Francesca Gringeri Pantano racconta il marchesato di Avola nel 1500“Eden, Un pianeta da salvare”: su La7 Licia Colò racconta Isola Bella, Taormina e l’EtnaAugusta: alle Olimpiadi di Astronomia accedono alla fase interregionale quattro studenti della scuola RuizFIRMATI GLI IMPEGNI DI SPESA IN FAVORE DI 100 TEATRI SICILIANIUna collezione che non ci si aspetta nel cuore della Sicilia: l'Archivio di Comunicazione Visiva e libri d’Artista“CONTAMIN/AZIONE”: la 19° mostra di abiti e costumi teatrali dedicati a Sant'AgataLeo Gullotta compie 75 anni e festeggia la sua vita ricca di speranza ed entusiasmoNational Geographic definisce la Sicilia "Un triangolo che è quasi un continente"

L’estate di Noto con la 42° edizione del festival “Noto Musica”

2017-07-24 11:12

Redazione

News, eventi siracusa, musica, festival, noto musica, estate noto,

L’estate di Noto con la 42° edizione del festival “Noto Musica”

NEWS “Siamo il festival musicale più longevo della Sicilia e tra i decani in Italia e in Europa.

NEWS

image-asset-1579712869.jpegimage-asset-1579712869.jpeg

“Siamo il festival musicale più longevo della Sicilia e tra i decani in Italia e in Europa. Notomusica è quello che oggi si ama definire un esempio di resilienza. Resistere, per lunghi anni, alle bufere di vicende traumatiche per la Cultura ci ha premesso di arrivare a celebrare, estate dopo estate, una gioiosa festa della Musica, che da netino dedico alla mia città e a tutti quelli che la amano, incantati dalla sua storia e dalla sua bellezza”. Queste le parole del pianista Corrado Galzio, direttore del Festival Internazionale Notomusica, da lui stesso fondato, che si svolgerà dal 29 luglio al 24 agosto nello splendido cortile del Collegio dei Gesuiti a Noto. 

La manifestazione, giunta alla sua 42° edizione, vedrà 10 appuntamenti di alto livello, tra cui quelli con Marcello Giordani e Dimitra Theodossiou, Paolo Fresu e Uri Caine. Il primo spettacolo in cartellone, il 29 luglio appunto, è quello dei “Carmina Burana” di Carl Orff, nella versione per soli, coro, due pianoforti e percussioni, diretti da Giovanni Ferrauto; molto attesto il 31 luglio il “Two Minuettos” con il trombettista Paolo Fresu e il pianista Uri Caine. Si continuerà il 3 agosto con la spettacolare “Notte Tzigana”, tra magiche atmosfere zingare ungheresi; “Beethoven Five” è l’appuntamento sinfonico del 6 agosto che congiungerà due pagine molto amate del grandissimo compositore, ossia il Concerto n.5 “Imperatore” e la Quinta Sinfonia; l’11 agosto sarà la volta de “I capolavori del romanticismo”, antologia di musiche di Chopin, Rachmaninov, Mahler, Glinka, mentre il 13 agosto il pianista Boris Bloch attraverserà un ampio repertorio, passando da Bach a Beethoven a Liszt. Il 17 agosto si svolgerà il galà lirico “La Notte delle Stelle”, in cui il soprano Dimitra Theodossiou e il tenore Marcello Giordani si esibiranno in arie e duetti di Bellini, Rossini, Puccini, Verdi, Mascagni. Questi sono solo alcuni degli incontri del prestigioso festival, promosso e sostenuto dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali e del Turismo (Mibact), dall’Assessorato regionale al Turismo e dal Comune di Noto, di cui è molto orgoglioso il sindaco Bonfanti.

image-asset-1579712869.jpegimage-asset-1579712869.jpeg

“Con i suoi 42 cartelloni, Notomusica è la manifestazione più longeva della Città, superando in questo persino l’Infiorata. Il prossimo anno- afferma- contiamo di riportare i concerti nel sontuoso Chiostro del convento di San Domenico, dove è iniziata la parabola ascendente di una manifestazione di eccellenza, punta di diamante dell’offerta artistica di Noto. Rendiamo perciò onore all’opera del maestro Galzio e confermiamo il nostro sostegno al festival, il cui successo ha contribuito nel tempo ad incrementare nel territorio il segmento del turismo culturale, come merita lo stupendo Giardino di pietra, che il patron di Notomusica ha dimostrato di amare immensamente”. 

Alessandra Leone

 

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Siracusa. Numero di iscrizione 01/10 del 4 gennaio 2010

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Siracusa. Numero di iscrizione 01/10 del 4 gennaio 2010

www.notabilis.it @ All Right Reserved 2020 | 

www.notabilis.it @ All Right Reserved 2020 | 


facebook
youtube
instagram

facebook
youtube
instagram
image-902

NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su tutte le news e gli eventi promossi da Notabilis

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder